Simbolo universale di una opposizione creativa a ogni forma di violenza, ovunque praticata e comunque declinata.
Già mito nelle più diverse culture, la coccinella è qui scelta e adottata quale simbolo universale per ogni energia creativa che intenda fattivamente opporsi alla violenza umana, in tutte le sue manifestazioni e declinazioni; prima fra tutte la violenza esercitata sui più deboli e sugli inermi. Ovunque si manifesti una volontà di potenza, gratuita o motivata che sia, lì troveremo a segnalarlo e a evidenziarlo – con la forza di un’opposizione costruttiva e col sostegno di ciascuno e di tutti – lo stupefacente “animaletto” che, per l’occasione, ha le elitre blu e sette pois rossi, a sottolineare l’abbraccio fra cielo e terra, fra corpo e spirito, in un’unione non solo simbolica di ogni persona o comunità di persone che si riconoscano – prima e a dispetto di ogni altra appartenenza – umane.
Furio Sandrini (Corvo Rosso)

Furio Sandrini (Corvo Rosso)